Stiamo in contatto

Ciao, che stai cercando?

Attualità

Mahmood: il medley che lascia a bocca aperta

Mahmood si è esibito ieri sera all’Ariston di Sanremo come ospite: ha lasciato tutti a bocca aperta con la sua performance.

Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, si è esibito ieri sera al teatro Ariston, nella quarta serata dell’edizione 2021 del festival di Sanremo, con un Medley delle sue canzoni più famose, includendo anche il suo ultimo brano “Inuyasha”.

L’esibizione:

Il Medley in questione, ha fatto sognare ed ha coinvolto tutti i presenti, benché pochi, nel teatro, ma non solo: anche gli spettatori da casa, infatti, hanno molto apprezzato l’esibizione.

Per vedere su Rai Play l’esibizione di Mahmood al 71° Festival di Sanremo, clicca qui.

Pubblicita’. Scendi per continuare a leggere

Non è la prima volta:

Mahmood non è nuovo sul palco dell’Ariston, che l’ha visto come vincitore nell’edizione del 2019 di Sanremo con il brano “Soldi”, permettendogli di avere il successo ed il seguito che ha oggi, che l’hanno portato sul palco del festival di Sanremo, non più come concorrente ma come ospite. 

Sanremo 2019

Anche il look ha fatto parlare di lui:

il suo outfit, infatti, composto da una camicia nera, lunga fino alle caviglie e stretta in vita, ha fatto nascere moltissimi commenti sul web, da chi l’ha trovato stravagante a chi troppo semplice: insomma, in un modo o in un altro, il cantante è riuscito a far parlare di sé. 

La performance: 

Rapide, Inuyasha, Barrio, Calipso e Soldi sono state le canzoni che ha scelto di cantare sul palco. Con queste cinque canzoni è riuscito a coinvolgere persino l’orchestra che, non dovendo suonare perché la base era registrata, batteva le mani a tempo. Insomma, una scena che ha colpito tutti ed ha scaturito nelle menti dei telespettatori il desiderio di essere di persona all’Ariston di Sanremo a battere le mani a tempo con il giovane cantante. È stata un’esibizione da brividi, che difficilmente dimenticheremo.

Speriamo di vederlo anche il prossimo anno: concorrente o ospite che sia, Mahmood riesce sempre a coinvolgerci nelle sue esibizioni, facendoci sognare.

Pubblicita’. Scendi per continuare a leggere
Scritto da

Secondo anno di Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni, una degli autori di Unypa.

In tendenza

Copyright © 2021 - Unypa.it
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo attraverso la nostra pagina contatti.